Pubblicità: creare contenuti è meglio

Tutti i guru del marketing lo stanno dicendo: se vuoi fare pubblicità e far alzare il tuo sito nelle ricerche di Google devi creare contenuti, ovvero fare Content Marketing.

Che siano video o articoli del blog, questi vengono considerati di valore per il motore di ricerca e verrai premiato!

Come anticipato prima, tutti gli esperti del marketing stanno incentivando i loro clienti ad usare sistemi come il BLOG per creare contenuti, in modo che Google (o gli altri motori di ricerca) ti possano trovare prima e possano “premiare” il tuo lavoro facendoti alzare nella lista di ricerca.

Ed è un metodo facile: creare articoli per il tuo blog personale oppure un video non ti porta via tantissimo tempo. Ti basta veramente poco: un computer, uno smartphone per fare video, un microfono e… sei in pista!

Le preoccupazioni iniziali sono:
1) Non so scrivere
2) Non ho tempo
3) Ci sono migliaia di siti, perché qualcuno dovrebbe venire da me?
4) I miei articoli non saranno interessanti perché non ho cose da raccontare

Rispondo a tutti i dubbi che puoi avere: per prima cosa questo è un vero e proprio sistema di marketing, quindi devi investirci (tempo, soldi, energia), quindi devi trovare il tempo per scrivere o creare contenuti perché fa parte del tuo lavoro.

E’ chiaro che non tutti siamo scrittori, ma molte volte è l’atteggiamento negativo a penalizzarci. Ricorda che non devi scrivere articoli complessi con parole “da dizionario”, anzi, un linguaggio semplice permette di avere un’utenza più ampia (e sono anche gli articoli più letti!).

E’ vero, ci sono milioni di siti nel web: ma non tutti vengono aggiornati!
Infatti tante persone iniziano a scrivere e dopo poche settimane abbandonano il progetto. Tu invece devi creare un piano editoriale: decidi quanti articoli o contenuti pubblicare a settimana e non prenderti all’ultimo minuto, crea più articoli puoi in modo da programmarli.

Se la tua preoccupazione è che non hai niente di interessante da raccontare ti sbagli. Chiunque ha qualcosa da dire: esperienze, recensioni, piccoli tutorial, ecc. Devi solo prendere il coraggio per iniziare e poi tutto verrà da sé.

Le tempistiche per farti conoscere da Google sono di 2/5 mesi (in base al numero di articoli che scriverai, alla qualità delle parole chiavi e contenuto e per quanto tempo aggiornerai il tuo sito).
Ricorda: i motori di ricerca sono più intelligenti di quanto tu creda, non cercare di “fregarli” con trucchetti, altrimenti sarai penalizzato!

Quando i tuoi contenuti saranno indicizzati e visibili tramite ricerca inizierai ad avere le prime visite, e il percorso degli utenti sarà:

– Visione del contenuto
– Ricerca di chi sei (nel tuo sito o tramite motori di ricerca)
– Visione dei prodotti correlati al contenuto
– Acquisto/Contatto per informazioni

Tutto questo te l’avevo anticipato nell’articolo Perché la guerra del prezzo ti danneggia, dove ti dicevo anche che puoi vendere prodotti che fanno SCHIFO ad un prezzo più alto dei tuoi concorrenti grazie al Content Marketing.


Spero che queste indicazioni ti possano essere utili, se hai domande commenta qui sotto liberamente.

Se hai dubbi sul dropshipping leggi il mio videocorso gratuito:
VideoCorso

Ti ricordo che da ora puoi avere il tuo e-commerce personale!
Guarda l’offerta qui: CREA IL TUO E-COMMERCE

Alla prossima!

Mike


Commenti