Dove posso vendere in dropshipping? – E-commerce

Una domanda che ci viene posta spesso è: dove posso vendere i vostri prodotti?
Analizziamo le possibili soluzioni.

Oggi parliamo degli E-commerce.

La scorsa volta abbiamo parlato di eBay (puoi leggere l’articolo CLICCANDO QUI) e di Amazon (puoi leggere l’articolo CLICCANDO QUI).

L’alternativa all’uso di piattaforme terze è creare un proprio e-commerce.
Puoi creare un tuo negozio da zero oppure affidarti a siti che ti danno un negozio già pronto dove andrai a inserire i tuoi prodotti (inserirò un articolo a riguardo).

Questa soluzione ti creerà un sito “su misura”, quindi farà esattamente quello che vorrai e potrai personalizzarlo in tutto e per tutto.

PRO

Totale controllo – Creando un proprio negozio online arriverai a creare un ambiente personalizzato per vendere i prodotti ed è – soprattutto – un valore aggiunto per i tuoi clienti. Puoi personalizzare il layout, l’aspetto, il percorso da far seguire al tuo cliente e puoi creare pagine dei prodotti personalizzate al tuo target di clienti.

Nessuna tariffa o commissione da dare ad altri – Non hai commissioni da dare ad altri per l’uso della loro piattaforma (10-15% a vendita).

Costruisci un vero e proprio business – Con questa scelta sei in grado di costruire un business a lungo termine con un tocco distintivo, competenza e clienti abituali. Ancora più importante: è molto più facile vendere su un sito web costruito attorno a te.
Inoltre sarai totalmente indipendente.

Completa personalizzazione – Puoi fare quello che vuoi: template, grafica, scegliere dove mettere le informazioni, ecc. Puoi creare un sito che si adatta completamente alla navigazione da mobile (molto importante per il futuro).

Monitoraggio delle vendite e dati – Puoi analizzare tutti i dati per creare compagne pubblicitarie adatte al tuo target. Avrai dati che usando piattaforme terze non avrai (da dove arrivano i clienti, età, email, zona geografica, ecc)

CONTRO

Costo di avviamento – Eh sì, è una vera spesa iniziare: programmatori, server, apertura partita IVA, ecc. La domanda che ti devi porre è: voglio veramente diventare un venditore vincente? Ricorda: non è una spesa, è un investimento che porterò dei frutti.

Marketing e pubblicità – A meno che tu non voglia imparare (o lo sai già fare) il marketing per una piattaforma web, la soluzione più duttile è rivolgersi ad esperti del settore che ti indicheranno le forme di pubblicità adatte a te.
Al contrario di eBay e Amazon qui i clienti non arriveranno da soli.

Complessità – Può essere difficile all’inizio imparare, non sarà come eBay o Amazon dove tutto è relativamente più semplice. Una volta capito il meccanismo però non sarà più un problema.


 

Ma ora puoi avere una preoccupazione in meno: infatti con la proposta di Storeden non hai costi di avviamento impossibili da sostenere, anzi, puoi addirittura iniziare GRATIS.
Pochissime piattaforme sono così avanzate: ti viene fornito un ecommerce pronto alla vendita, la possibilità di vendere tramite Facebook e un nuovo Marketplace in cui vendere.
Puoi guardare in ogni momento l’offerta CLICCANDO QUI


 

Abbiamo analizzato quindi le 3 possibilità principali per vendere (non solo in Dropship).
La scelta della piattaforma dipende da te:
Quanto vuoi investire?
Quanto grande pensi sarà il tuo business?
Sono pronto a impegnarmi veramente per la vendita?

Prendi il tempo per la tua scelta!

Ricorda che puoi ricevere gli aggiornamenti sui nostri articoli iscrivendoti al nostro servizio di mailing list (nel riquadro a destra) oppure seguendo i nostri social network (Facebook e Twitter).

Se hai dubbi sul dropshipping leggi il mio videocorso gratuito:
VideoCorso

Se hai suggerimenti lascia un commento!

Alla prossima!
Mike


 

Commenti: