Dove posso vendere in dropshipping? – Amazon

Una domanda che ci viene posta spesso è: dove posso vendere i vostri prodotti?
Analizziamo le possibili soluzioni.

Oggi parliamo di Amazon.

La scorsa volta abbiamo parlato di eBay (puoi leggere l’articolo CLICCANDO QUI)

Amazon è nato come sito di vendita di libri, ma negli anni si è sviluppato enormemente.
E’ entrato di diritto nella lista degli e-commerce più famosi, a volte con pratiche poco chiare (come la tassazione, al quale sembra stia rispondendo).

Quello che molti non sanno è che Amazon è un grande contenitore di venditori, molti dei quali in Dropship. Hanno regole più severe per i loro clienti, in modo da facilitare i clienti finali. Qui trovi le informazioni su come diventare un venditore Amazon.

PRO

I pro sono simili a quelli di eBay: è facile iniziare a vendere, hai una grande affluenza di potenziali clienti e hai pochi costi di marketing (leggili nell’articolo precedente).

Amazon ti fornisce anche un servio di stoccaggio prodotti: dai il tuo prodotto a loro che si occupa della spedizione, quindi non devi occuparti della spedizione, ma solo delle vendite.

CONTRO

Tariffe e commissioni – Stesso discorso fatto per eBay: devi pagare ad ogni vendita. Le tariffe variano, in genere si va dal 10% al 15%.

Esposizione dei dati di vendita – Un rischio che si corre utilizzando la piattaforma di Amazon è che Amazon può visualizzare tutti i dati di vendita, dai prodotti che vendono di più a quanto stai vendendo nel complesso. Amazon è stato accusato di utilizzare questi dati per identificare le grandi opportunità di vendita e rafforzare la propria partecipazione nella nicchia, spingendo fuori altri commercianti che vendono attraverso il suo mercato.

Mancata fidelizzazione con i clienti – come per eBay: devi cercare costantemente nuovi clienti, è molto difficile che un cliente faccia più acquisti da te.

Niente personalizzazioni – Di nuovo come eBay: devi seguire il modello di eBay per la personalizzazione della grafica o creare una pagina professionale di valore aggiunto per i tuoi articoli.


 

Nel prossimo articolo analizzeremo i vantaggi e svantaggi di un e-commerce.

Ricorda che puoi ricevere gli aggiornamenti sui nostri articoli iscrivendoti al nostro servizio di mailing list (nel riquadro a destra) oppure seguendo i nostri social network (Facebook e Twitter).

Se hai dubbi sul dropshipping leggi il mio videocorso gratuito:
VideoCorso

Se hai suggerimenti lascia un commento!

Alla prossima!
Mike


 

Commenti: