Che cosa sono i file CSV?

Se hai già lavorato, oppure vuoi lavorare con qualche dropshipper, avrai già sentito del “fatidico” file csv.

Non è altro che un formato di file, che si apre con qualsiasi editor di testo.

Andiamo a vedere dettagliatamente come funziona.

FILE CSV: COSA SONO?

Un’ottima definizione di file CSV ce la da Wikipedia.

Ma come avrai capito dallo scorso articolo (Il Dropship in poche parole) voglio dare delle definizioni semplici alla portata di tutti.

Tutti gli e-commerce esistenti permettono l’esportazione e l’importazione dei prodotti (ma anche categorie, combinazioni, ecc) nel loro sistema in modo semplice, così da non dover inserire manualmente tutti i dati ogni volta.

Come è fatto un csv?

Se tu apri il file csv con un editor di testo come “Blocco Note” (su sistemi Windows) o “TextEdit” (su sistemi Mac) vedrai un blocco di parole che ti sembrerà senza senso, come nell’immagine qui sotto:
CSV-editor-testo

Non ci capisci niente? E’ normale se non ci hai mai lavorato!

Prova invece ad aprirlo con un programma come Microsoft Excel (a pagamento) o OpenOffice Calc (gratis); ecco il risultato:
csv-excel

Molto meglio, no?

In poche parole un csv divide in righe-colonne-caselle i dati che scriviamo, in una maniera abbastanza semplice, adesso proviamo a creare un file csv insieme.

Facciamo finta di avere un prodotto con i seguenti dati:
– Nome: TV Samsung
– Codice Prodotto: TV-samsung
– Prezzo: 300.00€

Apri il Blocco Note o TextEdit e scrivi su due righe i seguenti dati intervallati dal Punto e virgola:

Nome;Codice Prodotto;Prezzo
TV Samsung;TV-samsung;300.00

Ora salva il file e scegli come formato “CSV”.

Aprilo con Excel o OpenOffice e vedrai che hai creato il tuo primo CSV!

test-csv

In maniera molto semplice:
ad ogni “a capo” si divide ogni riga, mentre con il simbolo “Punto e virgola” si divide ogni intervallo per colonna.

Cosa importante: se non vuoi fare “casino” non devi inserire all’interno ulteriori simboli di separazione (in questo esempio il punto e virgola), altrimenti avrai tante colonne quante saranno i punti e virgola.

Ecco un esempio:

Nome;Codice Prodotto;Descrizione; Prezzo
TV Samsung;TV-samsung;Questa Tv è una soluzione fantastica; adatta per tutti gli usi;300.00

Quel punto e virgola nella descrizione farà “scivolare” tutti i dati e alla fine il programma ti darà errore se caricherai il file con un e-commerce.
csv-errore


 

Per ora è tutto, grazie a questo semplice metodo puoi caricare tutti i prodotti in maniera estremamente veloce su tutti gli e-commerce!

Nel prossimo articolo ci sarà il Videotutorial su come dividere un file CSV in più parti, utile se ci sono molti prodotti all’interno di un unico file CSV, lo trovi CLICCANDO QUI

 

Se hai domande o vorresti ulteriori informazioni scrivici nei commenti!

Ti ricordo che puoi iscriverti al nostro servizio di newsletter inserendo il tuo nome e email qui a destra, così non ti perderai nemmeno un articolo.


 

Commenti

Commenti: