Cos’è Il Dropship!
Scopri come questo modello di Business ti fa Guadagnare lavorando da casa.

Sei interessato a conoscere il sistema drop ship, conosciuto anche con il termine
di drop shipping o dropshipping?

Avrai sentito spesso le parole: fornitore, grossista, produttore…..
tutti questi termini nel nostro uso quotidiano gli accomuniamo ad una unica parola “Fornitore”.

Nel nostro caso per fornitore intendiamo:
un’azienda che dispone di materiale presso il proprio magazzino ad un prezzo idoneo da permettere al
venditore di avere un proprio guadagno.

Wikipedia definisce il dropship un modello di vendita grazie al quale il venditore vende un prodotto
ad un utente finale, senza doverlo prima acquistare e depositare nel proprio magazzino.

Il venditore effettuata la vendita trasmetterà l’ordine al fornitore
che in questo caso chiamiamo “dropshipper”.

Questo spedirà il prodotto direttamente al cliente finale.
Semplificando possiamo dire che un dropshipper è:
un fornitore che vende i suoi prodotti a dei rivenditori che a loro volta vendono al dettaglio
attraverso negozi (e-commerce) o pagine web.

Man mano che leggerai questo articolo scoprirai che il Dropship è il metodo ideale
per creare la tua impresa su Internet lavorando da casa con un minimo investimento.

Ora ti starai chiedendo:” Si va bene quello che hai scritto ma…
ho letto e sentito dire da persone che gestiscono e-commerce,pagine web,
venditori su ebay o guru delle vendite che con il dropship non si possono fare guadagni
perché è il fornitore che ci guadagna, lasciando un margine ridotto al venditore”.

Ti voglio svelare un segreto: Amazon, Sam Club, Costco sono venditori in dropship!

Secondo te sono aziende che non guadagnano?

Dopo aver letto questo…
escludendo che tu sia un individuo con una conoscenza approfondita o specialistica del dropship,
sono sicuro che le informazioni che troverai in questa pagina non le hai mai trovate in Italia.

… e perché?

Semplicemente perché quando si è impegnati con qualcosa generalmente manca il tempo per fare
indagini confronti approfondimenti.

Se c’è un elemento fondamentale per la riuscita in qualsiasi impresa,
è e sarà sempre la CHIAREZZA delle tue INTENZIONI.

Come capire se conviene lavorare con Bazarissimo

Forse non hai ancora dati sufficienti per valutare se il dropship è vantaggioso o meno?

Ecco di seguito un esempio di come il nostro venditore Paolo
ha analizzato costi e guadagni per decidere se lanciare o meno la sua attività con Bazarissimo.

Per prima cosa Paolo ha preparato una lista del tempo che risparmia nelle varie fasi dell’attività:

  • Non deve creare le immagini
  • Le descrizioni le deve solo adeguare per renderle più attraenti in base al pubblico che intende coinvolgere.
  • Non deve gestire ordini
  • Non deve imballare ed etichettare gli ordini dei clienti
  • Non deve consegnare i pacchi al corriere o alle poste
  • Non deve gestire magazzini, scorte, energia elettrica, tasse etc.

Paolo ha deciso che caricherà 64 articoli sul suo e-commerce e prevede una media di 7 vendite al giorno.
Questi dati non sono inventati ma il risultato ottenuto dopo un’attenta ricerca di mercato
che ha già svolto precedentemente.

In base alla lista delle attività da svolgere Paolo stima quanto tempo mediamente può risparmiare:

  • 16 ore risparmiate perchè utilizza le immagini e parte delle descrizioni fornite da Bazarissimo.
    (15minuti per ogni prodotto per 64 prodotti che carica sul suo e-commerce)
  • 40 minuti al giorno per consegnare i prodotti al corriere o alla posta
  • 5 minuti per raccogliere e imballare ogni ordine

Il totale delle ore risparmiate è:

  • 16 ore per installare i prodotti
  • 1,25 ore al giorno ( 7 ordini X 5 minuti per ogni pacco + 40 minuti per la consegna al corriere o alle poste dei pacchi)

Ora Paolo deve determinare il valore del suo tempo.

Paolo utilizza un semplice strumento di calcolo il suo ultimo lavoro, dove il costo orario era di 15,00 € l’ora.

Il risparmio economico che ottiene nell’installazione degli articoli è di 240,00 €.
Ottenute dalla somma delle 16 ore calcolate per installare i prodotti X 15,00€ costo orario.

Inoltre avrà un risparmio giornaliero, perchè evita di preparare e consegnare i pacchi, pari a € 18,75 (1,25 ore X15€).

Paolo calcola il risparmio sul magazzino, i costi di gestione e costi d’imballaggio.

Questo può essere un calcolo confuso ma…
per prendere una decisione non serve avere i numeri esatti, è sufficiente una stima.

Paolo stima i seguenti costi:

  • € 200 al mese per magazzino
  • € 120 al mese per gestione e inventario magazzino
  • € 0,80 per ordine per i materiali d’imballaggio (Scatola, nastro per imballo, etichette e foglio per il buono di consegna da inserire nel pacco)

Paolo fa anche un calcolo degli sconti che perde perché non acquista all’ingrosso.
Stima un 5% sul prezzo all’ingrosso.
Con un costo medio di acquisto per prodotto pari a 14,00 € egli avrà un costo aggiuntivo
extra di 0,70 € per ordine. (14,00 € X 5% = 0,70€)

Paolo tiene presente che può avere qualche problema con le spedizioni,
la sua stima prudenziale è che un ordine su 20 può finire male.

Pertanto Paolo decide di rimborsare al cliente il costo della spedizione
per tenere elevato il suo livello di servizio e professionalità.

La sua valutazione è che ogni 20 spedizioni,
ciascuna ad un costo medio di 9,50 €, una la dovrà rimborsare.
Pertanto il costo aggiuntivo è di 0,47 € per ordine. (9,50€ costo della spedizione da rimborsare: 20 spedizioni= 0,47€)

Altri dati (il proprio guadagno sulla vendita dei prodotti) sono irrilevanti secondo Paolo
per decidere se conviene lavorare con Bazarissimo.

Ora Paolo compila tutti i costi e risparmi su una base giornaliera supponendo che egli avrà una media di 7 ordini il giorno.

Dalla tabella risulta che Paolo ha un risparmio di 21,23€ il giorno, circa 630,00 € al mese utilizzando Bazarissimo.

In fase di avvio ha risparmiato 240 € perchè non ha dovuto lavorare per le foto e le descrizioni.

Inoltre ha un grosso risparmio di denaro per non dover acquistare in anticipo la merce da depositare in magazzino.

Dopo quest’analisi per Paolo ha senso lanciare un negozio con il sistema dropship di Bazarissimo
perché oltre agli importi analizzati sopra
Paolo deve aggiungere anche il profitto che ricava dalla vendita dei prodotti.

Le Sei Ragioni per Utilizzare il Drop Ship

I vantaggi che ottieni con questo sistema di lavoro sono:

  1. Risparmio del tuo tempo per installare i prodotti
  2. Nessun costo di giacenza e gestione magazzino
  3. Nessun costo per imballaggi, spedizioni e resi
  4. Paghi il prodotto solamente dopo aver incassato dal tuo cliente
  5. Puoi testare il mercato con poco investimento
  6. Dedichi più tempo ad attività più redditizie, come il marketing, la pubblicità e gestione clienti

Anche se molti rivenditori trovano il dropship un’eccellente soluzione per reperire i prodotti per i loro negozi,
devo essere sincero: “Non è una soluzione perfetta in tutto ”.

Il dropship ha comunque degli inconvenienti:

  • Si perde il controllo sui processi di confezionamento e imballaggio del prodotto
  • Il fornitore può esaurire un prodotto che tu hai già venduto
  • Possono aumentare le spese di spedizione in dropshipping
  • Non puoi usufruire dei sconti di quantità

In Conclusione

Prova ad immaginare solamente ai soldi che risparmi perchè non devi acquistare i prodotti prima di venderli.

Tutti sanno che dopo aver acquistato dei prodotti, se le vendite tardano ad arrivare,
si cominciano ad evere ansie e pensieri come:
“ho fatto un cattivo acquisto?…
Quando rientro con il capitale?…
e se non li vendo?”.

Pensa al tempo che risparmi nell’avere già le foto pronte,
non devi acquistare macchine fotografiche dedicare ore per scattare la foto giusta per ogni prodotto.

Anche le descrizioni sono già pronte dovrai solamente completarle
in maniera che siano più accattivanti per il tipo di clienti che intendi contattare.

Per proseguire….

Domande, dubbi,incertezze,perplessità? Contatta la nostra assistenza

Come funziona Bazarissimo? Clicca qui

Vuoi approfondire la filosofia di chi sta dietro Bazarissimo? Clicca qui

Vuoi iscriverti o saperne di più su Bazarissimo? Clicca qui

Vuoi avere un tuo ecommerceClicca qui

 

WordPress › Errore

Il sito sta incontrando difficoltà tecniche.